Psicoterapia Psicoanalitica

La Psicoterapia Psicoanalitica offre al paziente un aiuto per affrontare difficoltà che rendono poco appagante la vita affettiva, relazionale, lavorativa. L’ approccio psicodinamico orientato alla relazione permette una nuova esperienza che permette il superamento del circuito ripetitivo del passato. La persona viene accompagnata a superare il passato e ad aprire le porte a nuovi senari di vita. Al paziente viene richiesto di attenersi a quella che viene definita “Regola fondamentale”, che consiste nel fare scorrere liberamente i propri pensieri, fino a fare emergere l’inconscio. La persona fa esperienza di un atteggiamento accogliente, non giudicante ed empatico, in un contesto rigoroso e professionale in cui sono rispettate tutte le regole del setting psicoanalitico.

Psiconeuroendocrinoimmunologia PNEI

La psiconeuroendocrinoimmunologia è una moderna disciplina scientifica che unifica Psicologia, Endocrinologia, Immunologia. La PNEI si occupa della relazione tra Stress, Sintomi Somatici e Fattori  Psichici. La consulenza PNEI a livello psicologico postula che eventi della vita personale, di coppia, cambiamenti di lavoro importanti, possono provocare una reazione di stress intenso o prolungato fino a determinare problemi psicologici. Per questo può essere utile un approccio multidisciplinare, che aiuta vedere la problematica in un approccio a 360°. Lo stress agisce sul sistema endocrino, il quale agisce direttamente sul sistema immunitario, diminuendo le difese e generando alterazioni dell’equilibrio. La consulenza psicoterapica accompagna la persona  a riconoscere le fonti di stress interne ed esterne per  imparare a  gestirle in modo efficace.

Supporto Psicologico a Genitori e Figli

La Consulenza Psicologica  è un valido supporto per comprendere meglio le dinamiche dei figli e riuscire a superare i momenti di difficoltà. La Consulenza è utile a rafforzare l’identità genitoriale e favorire la ripresa dello sviluppo emotivo del ragazzo. Lo Studio di Psicologia Colombo opera nell’ambito della prevenzione primaria e secondaria attraverso attività di natura psicologica ed educativa.

Nel mio lavoro fornisco un accompagnamento professionale alle famiglie che stanno vivendo un momento di difficoltà relazionale. Tratto professionalmente il disagio di comunicazione, il disagio di espressione delle emozioni e del contatto affettivo a livello della prossemica del corpo, del contatto visivo, dell’espressione autentica delle emozioni e dei sentimenti. Quando richiesto fornisco un supporto psicoterapico individuale e di coppia.

Consulenza Psicologica Adolescenti

La Consulenza Psicologica per Adolescenti permette di dare un significato costruttivo al disagio adolescenziale come l’isolamento sociale e le difficoltà con i pari; dare un significato dinamico a tali esperienze inserendole nel più ampio contesto dei cambiamenti che l’adolescente deve affrontare. La Consulenza per Adolescenti prevede anche un supporto alla  Genitorialità:  è utile a rafforzare l’identità genitoriale e favorire la ripresa dello sviluppo emotivo del ragazzo

  1. Problematiche di comunicazione con adulti e pari
  2. Orientamento scuola e lavoro
  3. Problemi di socializzazione con i pari
  4. Problemi di relazione con figure di riferimento adulto
  5. Apprendimento delle regole
  6. Percorso sulle lifeskills dell’OMS
  7. Percorso anti bullismo
  8. Percorso di Orientamento su alternative scolastico-professionali

Valutazione dei Disturbi di Apprendimento età scolare

Lo Studio fornisce consulenze di valutazione psicodiagnostica attraverso Test  delle problematiche di Apprendimento, Lettura, Comportamento. Vengono rilasciati report di valutazione clinica.

DSA (Disturbi Specifici di Apprendimento: I problemi cognitivi ed attentivi sempre sono correlati a problemi emotivi e relazionaliDisturbo della Lettura, del Calcolo, dell’espressione scritta, dell’Apprendimento

NAS. Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività NAS. Disturbi del carattere dirompente, ansia, panico e stress scolastico.

Consulenza del Figlio Abbandonato

Nel mio lavoro fornisco un accompagnamento professionale alle famiglie che stanno vivendo un momento di difficoltà relazionale. Tratto professionalmente il disagio di comunicazione, il disagio di espressione delle emozioni e del contatto affettivo a livello della prossemica del corpo, del contatto visivo, dell’espressione autentica delle emozioni e dei sentimenti. Quando richiesto fornisco un supporto psicoterapico individuale e di coppia.

→ La Consulenza Adolescenti: permette di dare un significato costruttivo al disagio adolescenziale come l’isolamento sociale e le difficoltà con i pari;  prevede anche un supporto alla  genitorialità, che  è utile a rafforzare l’identità genitoriale e favorire la ripresa dello sviluppo emotivo del ragazzo.

→  La Consulenza del Figlio Abbandonato è rivolta ad adulti e adolescenti che abbiano vissuto esperienze di abbandono e maltrattamento. Giovani adulti e adolescenti abbandonati, che hanno fatto esperienza di maltrattamento fisico, psicologico, verbale, che abbiano subito ricatti economici e abusi sessuali, traumatizzati all’interno della loro stessa famiglia e dalle persone di riferimento. In questi casi mi propongo di fornisco un accompagnamento competente e professionale per accedere alla proprie risorse interiori, sviluppare un progetto di risalienza e di selfempowerment, mi occupo di  orientare  la persona ai servizi sociali territoriali per accedere alle risorse economiche e sviluppare un progetto di vita valutando tutte le risorse disponibili ed accessibili al di fuori del nucleo fonte del disagio. Fornisco  in ogni caso la possibilità di una  presa in carico dell’intero nucleo, se richiesto dalle persone interessate.

 fornendo un orientamento ai servizi territoriali gratuiti  e avvalendomi della collaborazione con la rete territoriale di Servizi e Professionisti, anche in campo legale.

Psicoterapia di Coppia

La coppia è caratterizzata da intimità, comunione, crescita quando le cose vanno bene, ma a volte possono sorgere blocchi e problematicità. La terapia di coppia fornisce un sostegno professionale dove affrontare temi quali sessualità, comunicazione, intimità.  La terapia si svolge in coppia e si propone proprio la lettura di queste dinamiche al fine di favorirne il superamento. All’interno della coppia ciascuno dei due partner porta il proprio personale universo emotivo. 

Il mio lavoro consiste nel fornirti un accompagnamento professionale e competente per aiutarti a osservare come si alternano e si mescolano le dinamiche relazionali, senza dare giudizi, senza incolpare, ma offrendoti una prospettiva nuova e strumenti pratici con cui lavorare per  ritrovare il sentiero del vostro cammino. La terapia di coppia può essere strutturata sulla base di incontri settimanali o quindicinali della durata di un’ora e mezza ciascuno e avere una durata che sarà concordata con il clinico di riferimento. 

Stage di Coppia

Lo Stage è un’occasione per crescere, anche senza avere necessariamente delle difficoltà specifiche da risolvere. Roleplayng ed esperienze a mediazione corporea, in un ambiente sereno ed affettuoso. Laboratorio per la consapevolezza delle relazioni, emozioni e meccanismi interpersonali, in cui lavorare da solo o con le persone che ami. Ti fornisco indicazioni, metodi, tecniche per cominciare da subito a vivere in modo nuovo il mondo che ti circonda.

Servizi di consulenza e workshop sia individuali, sia per coppie

> Consulenza Sessuologica
> Seminario su Intimità e Carattere
> Seminario di Sessualità Tantrica
> Spazio d’azione e confini dell’individuo nella coppia
> Workshop Accordi economici, responsabilità individuale, indipendenza, dipendenza, codipendenza.

Psicologia Giuridica

La Psicologia forense si occupa dei processi cognitivi, emotivi e comportamentali aventi rilevanza per la giustizia, con riferimento alle persone partecipanti al processo giudiziario in qualità di imputati, testimoni, parti lese e autrici del reato. Analizza l’interazione tra persona focalizzandosi sullo studio scientifico di costrutti e processi psicologici di rilievo giuridico.

Cosa faccio per te:

→ C.T.P. Consulenze Tecniche di Parte,

→ Test e valutazione della personalità. Rilascio di report scritti di valutazioni,

→ Perizie per il Tribunale.

→ Colloqui

→ Testing

→ Assessment

→ Valutazione della capacità genitoriale

→ Valutazioni del danno psichico

→ Valutazioni del danno esistenziale e morale.

→ Quantificazione del danno biologico di natura psichica.

Consulenze Tecniche di Parte CTP e CTU

Nel mio lavoro fornisco  Consulenze Tecniche Psicodiagnostiche per la valutazione della personalità; fornisce consulenze tecniche di parte (CTP) in caso di separazione con affido del minore; fornisce valutazioni psicodiagnostiche e stesura di report clinici. Valutazioni Psicodiagnostiche per l’analisi della conflittualità relazionale in ambiente familiare e in ambiente di lavoro; valutazione e quantificazione del danno biologico di natura psichica. Consulenze tecniche di parte (CTP) con la possibilità di stesura di Report psicodiagnostici scritti ad uso di Magistratura, Avvocati e Medici. Valutazioni psicodiagnostiche mediante l’utilizzo di Test, colloquio, osservazione sul campo. Separazione e affido del minore consulenze psicologiche tecniche in cui si pone al centro l’osservazione della relazione tra genitore e figli.

Mediazione Civile e Familiare

Il Procedimento di mediazione è un percorso di 4-8 incontri per affrontare le controversie che sono causa di conflitto tra parti di una famiglia, tra membri di un gruppo, parenti. Le questioni possono riguardare la divisione di beni, la partizione di immobili, gli orari di visita, la suddivisione di compiti e spettanze. La mediazione civile e familiare si pone come salvaguardia degli interessi delle parti in causa attraverso incontri mirati e gestiti alla presenza di un mediatore e delle parti in causa per tentare una soluzione non conflittuale del litigio, prima del ricorso ad un legale per dirimere la causa.

→ Colloqui psicodiagnostici
→ Testing  e osservazioni strutturate.
→ Assessment e diagnosi della personalità
→ Valutazione della capacità genitoriale
→ Valutazioni del danno psichico
→ Valutazioni del danno esistenziale e morale.

Psicologia Cognitiva in ambito Lavorativo

La psicologia del lavoro si occupa dei processi cognitivi, affettivi e comportamentali che sottendono le scelte professionali e di formazione professionale; indaga i fattori psicologici nella costruzione di un progetto professionale e le criticità nelle fasi di ricerca del lavoro, di inserimento occupazionale e di adattamento attivo alla vita lavorativa, di cambiamento e reinserimento lavorativo.

> Stress lavoro correlato

> Benessere aziendale
> Cambio generazionale
> Cambio culturale
> Piani d’azione
> Decisioni economiche

In cosa consiste il mio lavoro

Il mio lavoro consiste nel fornire un affiancamento di consulenza  specialistica  rivolta al direttori,  al manager, all’ imprenditore, quando nell’ambiente di lavoro si siano verificate delle problematicità dovute ad un  cambiamento generazionale della direzione, necessità di investire in modo nuovo la risorsa umana, cambiamenti ambientali, cambiamenti economici che richiedono una nuova capacità di gestire il budget, necessità investire sulla motivazione delle persone e valorizzare la capacità di ciascuno di dare il meglio di sé nell’azienda, diminuire il rumor, migliorare l’immagine dell’azienda e della direzione per ottenere maggior consenso e più adesione.

Interventi

Migliorare i processi di comunicazione, promuovere una leadership efficace, sviluppare una cultura societaria innovativa, responsabile e orientata verso il futuro.

Interventi di Salute Organizzativa: Action Research 
di  Valutazione del Rischio Stress Lavoro Correlato (legge Dgl.81 – Commissione Consultiva permanente per la salute e sicurezza sul lavoro art.28, d. lgs n.81/2008).

Consulenza di Processo (Edgard Shein) Un procedimento di consulenza basato sull’osservazione delle dinamiche di interazione tra i membri di un’ organizzazione lavorativa. Essa è utile: 1) per analizzare la cultura organizzativa in vista di un cambiamento di ruoli, mansioni, processi di lavoro. Quando ci sono cambiamenti nella cultura e nei processi di lavoro, per esempio dovuti al passaggio generazionale dai genitori ai figli.

Psicologia cognitiva nei Processi Decisionali

La Psicologia dei Processi Decisionali nota anche come Decision Making si occupa di rilevare i processi mentali alla base delle decisioni in ambito giuridico, medico, economico. Il procedimento di Decison Making ha una base statistica per valutare le opzioni di una decisone in contesto di incertezza. Si analizzano con questo procedimento complesso decisioni che hanno un alto livello di rischio sulle persone coinvolte nella decisione, sull’economia, sul corso delle azioni conseguenti alla decisione.

Tversky sviluppò assieme a Kahneman la Prospect Theory, per spiegare l’irrazionalità del giudizio umano in decisioni economiche. Essi individuarono importanti errori sistematici, detti Bias Cognitivi, che comportano errori di valutazione involontari e sistematici nei processi decisionali. Le ricerche di Daniel Kahneman (premio Nobel per l’ economia nel 2002)  permisero di applicare la ricerca scientifica nell’ambito della psicologia cognitiva finalizzata alla comprensione delle decisioni economiche. Concetti chiave: Concetto di Valore Atteso, cioè il valore che una linea d’azione ha per i soggetti coinvolti. Il Valore Atteso è un concetto matematico, che deve essere quantificato nel processo decisionale. Concetto di Probabilità Epistemica: un valore matematico che viene attribuito alla probabilità soggettiva che una certa credenza sia vera o falsa. Per esempio il medico potrebbe pensare: “credo che il paziente abbia la patologia X, ma potrebbe anche avere la patologia Y”. La probabilità soggettiva o epistemica risponde alla domanda: “con quale probabilità potrebbe avere la Patologia X? o la patologia Y?”. La Probabilità epistemica, soggettiva, serve a dare un valore alle credenze. Concetto di Utilità Attesa Soggettiva, SEU
S= sobjective E= Esiti U= Utility. Valore soggettivo di un determinato corso d’azioni. Ad ogni SEU si associa una probabilità di accadimento e una Utilità soggettiva. SEU= ∑ p (C) x (c). Seu = sommatoria della probabilità che ciascun esito accada per la sua Utilità. Sommatoria di utilità per probabilità.

L’analisi decisionale utilizza un procedimento grafico basato sulla costruzione di alberi decisionali per rappresentare il problema e tutti i possibili esiti immaginabili; utilizza strumenti statistici per generare dati, che possono essere rappresentati con dei grafici, in grado di mostrare gli esiti delle diverse decisioni; L’analisi decisionale fornisce un quadro degli esiti e della loro utilità a fronte del variare della probabilità con cui un evento associato alla decisone può verificarsi.

Ambito giuridico
Il giudice che deve decidere come valutare una prova genetica, da cui dipende una decisone di accusa o di innocenza del l’imputato.

Ambito medico
Il medico che debba decidere se sottoporre a trattamento chirurgico un paziente con elevati livello di rischio per l’assistito.

Ambito economico
L’investitore che debba valutare delle informazioni a sua disposizione per decidere se investire importanti somme di denaro in una azienda piuttosto che in altra.

Tutte queste decisioni richiedono un appiccio scientifico che non sia lasciato al caso.

Format per appuntamenti e contatti

We will contact you within one business day.